Bookshelves in San Francisco

Finalmente un nuovo angolo da scoprire nel quartiere di North Beach! Grazie alle ricerche di Daniele, abbiamo visitato City Lights Bookstore, la libreria della Beat Generation a San Francisco!

Negli anni 50, il movimento Beat entra di diritto nella cultura statunitense. Caratterizzato dal rifiuto della legge e delle cose materiali, dalla sperimentazione della sessualità alternativa, dalle droghe e dall’interesse per le religioni orientali, la Beat Generation nasce da un gruppo di giovani artisti, poeti e scrittori che decidono di vivere la loro vita controcorrente.

On the Road di Kerouac era il manifesto della condizione di vita dei giovani dell’epoca che, senza soldi, partivano alla ricerca di lavoro sperimentando sostanze e modi di vivere, per me e il mio gruppo, il romanzo ha caratterizzato il modo di viaggiare che abbiamo scelto per scoprire gli Stati Uniti e la cultura americana.

City Lights Bookstore, fondata da Ferlinghetti, è l’etichetta indipendente e il luogo di ritrovo della Beat Generation. Appena entrati ci tuffiamo nell’atmosfera Beat, dove andare in una libreria significava leggere e condividere esperienze di vita, davanti ad una tazza di caffè, in compagnia di amici o persone che semplicemente si trovavano lì per caso. Il motto della Beat,” Where the Streets of the world meet the Avenues of the mind” richiamato ovunque, permette al visitatore di gettare uno sguardo al passato nella cultura americana. Altri motti, sparsi qua è là,  “A literary habitat for humanity” o ” A kind of library where books are sold”  rammentano l’indipendenza dell’etichetta e della libreria che, curando piccole collane, ha permesso a giovani scrittori o poeti indipendenti di diventare grandi nomi della letteratura beat.

La pubblicazione di questi autori e la diffusione delle loro opere, nel 2001, ha permesso alla libreria di diventare un Landmark, ossia punto di riferimento per la cultura cittadina e statunitense.

 

Michela Crosa

Chi sono? Difficile da spiegare... Potrei definirmi una casinara totale! Appassionata di Running (il mio sogno è correre la mezza maratona di New York o di Boston), amante incondizionata della storia inglese (epoca Tudors in particolare) e americana. Amo viaggiare, andare alla scoperta di nuove città, luoghi, culture e tanto altro ancora. Gli Stati Uniti e il Canada sono la mia passione. Io in viaggio? Sempre On the Road

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *