La mostra di mattoncini più grande d’Europa

mostra mattoncini lego

L’Oriocenter di Bergamo festeggia in questo periodo uno dei giochi di mattoncini più conosciuti al mondo: i Lego.

Fino al 28 febbraio inizialmente anche se da poco è stato reso ufficiale il prolungamento fino al 2 aprile, sono proprio i Lego e i Duplo i protagonisti di una mostra che conta oltre 1600 metri quadrati di esposizione.

Così come le stazioni diventano luoghi culto per l’arte, come nel caso della mostra di Banksy allestita a Torino Porta Nuova, i grandi centri commerciali sono sedi di mostre itineranti e molto particolari.

Cosa possiamo vedere?

La mostra è stata suddivisa in più aree tematiche racchiuse in grandi teche o minimondi creati ad hoc. Possiamo ammirare non solo sculture fatte con i lego ma anche con i duplo.

Per qualche ora grandi e piccini si riuniscono insieme e costruiscono fontane, castelli, personaggi particolari …

Eccoci che entriamo nel vivo della mostra. Dopo aver ammirato un Tower Bridge perfetto passiamo alle riproduzioni del corpo umano e ammiriamo uno scheletro in teca, la riproduzione del cuore, dei polmoni e del cervello.

Girandoci su noi stessi possiamo ammirare delle teche intere di riproduzioni dei famosi Lego, in particolare la linea di Lego City e i nuovissimi Lego Dreamz, ispirate alle omonime serie tv di cartoni animati, o un’intero minimondo di Duplo con fattorie, aerei, treni, città…

Film, serie tv e monumenti importanti

Proseguendo nella nostra passeggiata, lungo l’area eccoci catapultati nel mondo de lo Hobbit e del Signore degli Anelli dove vengono riprodotte delle scene iconiche, tipo l’arrivo a Moria oppure la foresta degli Elfi.

Poi eccoci ammirare la case dei Simpsons nei minimi dettagli o i Ghostbusters con tanto di spiriti maligni e Slimer.

Tra i monumenti vengono rappresentati l’Opera House di Sydney, il Taj Mahal, la Statua della Libertà, lo Space Needle e tanto altre ancora.

L’area Star Wars e le Disney Pricess

L’area più acclamata dal pubblico è quella di Star Wars. Anche qui vengono rimesse in scena dei momenti dei film storici e importanti anche se una critica deve essere mossa in quanto non è stata inserita nessuna rappresentazione del Millenium Falcon.

Insomma era un’area più da intenditori che da bambini, anche se una foto con il Tie Fighter era d’obbligo.

L’area delle Disney Princess invece era costituita da un paio di teche dove venivano riprodotti i palazzi e i personaggi che li abitano. Ed ecco Ribelle The Brave, la Sirenetta, Aladdin, La Bella e la Bestia, Pocahontas etc..

Le megacostruzioni

Con i mattoncini possiamo fare veramente un sacco di cose!!

In questa esposizione possiamo ammirare la facciata del Duomo di Milano. Preservando anche i più piccoli dettagli architettonici (guglie, navate etc) il Duomo è realizzata in scala 1:24 e per costruirlo sono stati utilizzati circa 100.000 mattoncini. Oltre alla facciata è stata riprodotta anche parte della piazza con tanto di visitatori.

Anche l’uomo più grande del mondo fa capolino in questa mostra. Realizzato in scala 1:1, l’uomo più grande del mondo è alto ben 272 cm ed è la raffigurazione di Robert Pershing Wadlow, realmente esistito. Dei cartelli ben visibili ce ne raccontano la storia della sua vita a grandi linee.

Infine il Titanic, altra grande impresa realizzata con la bellezza d circa 500.000 mattoncini, il transatlantico in lego lungo 11 metri e altro 3 metri.

Realizzato fin nei minimi dettagli, Rose e Jack, l’orchestra che suona, l’orologio della scalinata e tutto quello che viene ripreso nel capolavoro cinematografico di James Cameron.

L’area Kids

Al termine di tutta l’area espositiva raggiungiamo l’area kids. Non vi dico quanto erano felici i bambini! L’area aveva dei lunghissimi tavoloni con sedie con al centro dei contenitori di mattoncini di qualsiasi colore e forma.

Qui i bambini potevano sfogarsi e rilassarsi costruendo cose di fantasia oppure copiando delle figure preformate e appiccicate al tavolo realizzando tantissimi quadri personaggi come i minions, Super Mario, Batman, Yoda…

Le parete poi riportano elle curiosità come per esempio:

1)ogni secondo nel mondo vengono venduti almeno 7 set lego,

2) 5.000.000 le ore che i bambini spendono nella loro vita giocando con i lego

3) i duplo sono 8 volte più grandi di un mattoncino lego ma i due modelli sono comunque compatibile tra di loro.


Se volete approfondire di più l’argomento o volete semplicemente consultare prezzi e orari visitate il sito https://mostramattoncini.it/bergamo/

Michela Crosa
Latest posts by Michela Crosa (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *