New York: le novità post covid-19

Brooklyn Bridge, New York

Se questa estate preventivate un bel viaggio alla scoperta di New York, sappiate che dopo l’apertura delle frontiere e la caduta del coprifuoco la città di New York si risveglia con moltissime novità!

New York City reawakens, così ad aprile il sindaco della città De Blasio riannunciava le aperture di teatri, musei, biblioteche, attività commerciali della città a partire dal 1 luglio 2021.

Coloro che viaggeranno verso la Big Apple già da questa estate rimarranno a bocca aperta!

La voglia di stare all’aperto dopo la chiusura ha fatto si che i residenti abbiano riscoperto i parchi e le aree poco frequentate dei quattro quartieri: Brooklyn, Queens, Bronx e Staten Island!

Welcome to New York

Dopo l’inaugurazione del parco tematico Little Island sul fiume Hudson tra il Pier 54 e il Pier 55 anche gli aereopori si modernizzano!

Il primo a subire dei grandi cambiamenti è La Guardia. All’arrivo sul suolo americano infatti il nuovo terminale presenta numerose installazioni artistiche itineranti.

Anche il Newark Liberty International Airport ha subito una notevole trasformazione con l’aggiunta di ben 33 gate nuovi.

La Penn Station, la stazione di arrivo del maggior nuero dei treni diretti in città, ha un nuovo hub ricavato da un dismesso ufficio postale.

Grandi novità per gli amanti del cinema e delle serie tv

A New York ha aperto da qualche mese il più grande store, tra la Broadway e la 22 esima, dedicato al maghetto più amato da grandi e piccini: Harry Potter.

Cinque aree tematiche dedicate al maghetto dove i visitatori vengono accolti dalla gigantografia della fenice. Non solo oggettistica, souvenir del mondo dei maghetti ma anche costumi e oggetti di scena! Vi consigliamo una visita!

Friends Experience, una full immersion nel salotto più amato degli ultimi 30anni. All’incrocio tra la 130esima e la 23 esima nasce la ” Friends Experience”.

Due piani dedicati alla serie tv più in voga nel corso degli anni 90. Nel locale sono state ricostruite le ambientazioni della serie: Central Perk, il salotto di Monica e il bel divano arancione simbolo della serie.

Nuovo tourThe Marvelous Mrs Maisel“. Un giorno intero per essere catapultati nella New York anni 50 seguendo il tour dedicato alla famosa serie tv Amazon.

Nuove attrazioni nei parchi divertimento

Fuori dai confini di Manhattan, a Brooklyn, il famoso parco divertimenti di Coney Island si arrichisce con di un nuovo rollercoaster ” The Phoenix Family Thrill Roller Coaster“.

Questa estate aprirà anche Legoland New York, il nuovo parco a tema dei famosi mattoncini. Giostre, piscine e più di 30 milioni di mattoncini chericreano 15.000 elementi caratteristici della città e dei suoi cinque quartieri.

16 Replies to “New York: le novità post covid-19”

  • Sì, mi piacerebbe programmare un altro viaggio a New York, dove sono stata l’ultima volta nel 2019 (a pensarci adesso sembra lontanissimo). Però non me lo sono ancora sentita per quest’estate perché sono pessimista di natura e temo che dietro l’angolo si celi sempre una brutta sorpresa 😅 Dai, spero per il prossimo anno!

  • Mi piacerebbe tanto ritornare negli Usa, a New York in particolare; ma sinceramente penso che aspetterò ancora un pò di tempo per programmare un viaggio in quel paese. La situazione Covid è ancora talmente confusa che preferisco attendere!

  • Dovevo fare un viaggio a New York proprio all’inizio del 2020 ma ho dovuto rinunciare causa covid e spero di poterci andare presto. Terrò presenti le tue preziose informazioni!

  • Wow ! Mi hai fatto davvero venir voglia di pianificar subito un altro viaggio a New York . Una città che è sempre in movimento .

  • Quante belle iniziative! Fa bene al cuore vedere come la città stia reagendo al Covid! Se potessi visitare NY quest’estate non mi farei mancare la Friends esperience!

  • Ammiro la capacità di New York di reinventarsi continuamente: invece che piegarsi su sé stessa, come molte città hanno fatto durante la pandemia, New York è uscita vincitrice di questa battaglia (anche della guerra contro il covid?) e sicuramente saprà accogliere ancora una volta al meglio i suoi visitatori!

  • Posso solo immaginare quanto sia bello il risveglio, la ripartenza di questa grande città che ha sonnecchiato insieme al resto del mondo durante il periodo del Covid. Avrà una gran voglia di sgranchirsi le gambe e ritornare a stupire.

  • Siamo state a New York 4 volte e non vediamo l’ora di poter tornare! Ogni volta è come fosse la prima, sarà che la città è sempre in movimento, ma arrivare al JFK è una sensazione bellissima tutte le volte!

  • Mamma mia quante belle attrazioni!! Ora voglio assolutamente entrare nel negozio dedicato a Harry Potter!!! Spero solo di trattenermi, altrimenti mi viene da comprare tutto! 🤣

  • Mi hai conquistato con Harry Potter! Che figata!
    Comunque sono utilissime queste informazioni! Speriamo si possa rialzare anche New York dopo questa pandemia!

  • Percepisco la tua eccitazione per tutte queste novità, le persone si meritano freschezza e nuove opportunità anche di svago! Tra le attrazioni che hai elencato adorerei vedere Legoland. Non sono mai stata in un parco di mattoncini e quello sarebbe proprio il top per iniziare! Chissà 🙂

  • Oh mamma quante cose belle! Mi tocca ritornare! Il motivo me l’hai dato ovviamente con Harry Potter, ma l’idea che comunque si siano dati da fare creando nuove occasioni è molto apprezzabile!

  • Che bellezza, una città come New York è in continua evoluzione. Mi piacerebbe molto andarci, sia per tutta la storia e l’architettura che i parchi a tema! Il negozio di Harry Potter dev’essere enorme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *