Breakfast time in America: la tradizione dolciaria statunitense

Breakfast time in America

Sembre strano a dirsi ma dopo aver letto i post sulla pizza e sulla colazione americana, urge un piccolo post dedicato alle tradizioni dolciarie del paese.

Come già saprete, durante la colazione, si prediligono in parti uguali cibi salati e cibi dolci.

Di pancakes, muffins e donuts ve ne ho già parlato diffusamente nel post American Coffee, ma oltre a questi abbiamo altre leccornie tipicamente in stile americano.

Scoprite quali..

American Cookies conosciuti anche come Chocolate Chips Cookies

Cookies

La storia dell’origine di questi biscotti è molto particolare e nasce nel Massachussetts.

Nati quasi per caso da una signora, Miss Ruth Wakefield, solita a preparare per i clienti del suo Toll House Inn, dei biscotti con burro e cioccolato.

Un giorno si accorse di aver esaurito il morbido cioccolato che utilizzava, il Baker, e lo sostituì con una barretta di cioccolato ridotta a pezzi e regalatale da Andrew Nestlè. Dal momento in cui servì questi “nuovi biscotti” fu un trionfo, tanto che la ricetta dei nuovi cookies finì sul giornale di Boston e poi in radio.

Ruth continuò ad utilizzare la barretta di Nestlè tanto che lo stesso, visto l’incremento delle vendite, decise di la produzione delle “chips” gocce di cioccolato regalando a Ruth una fornitura a vita in cambio dell’autorizzatzione a scrivere sulle confezioni delle barrette “The Famous Toll House Cookie“. Da qui la nascita del nome ” Chocolate Chip Cookie”!

Nati quasi per caso, la ricetta divenne presto un successo tanto che tutta l’America iniziò ad apprezzare i nuovi biscotti.

Ancora oggi la ricetta originale viene seguita alla lettera benchè ne esistano diverse varianti e version . Tratti comuni? La forma e l’inconfondibile croccantezza!

Brownie

Brownie

La tipica torta al cioccolato tagliata a pezzettini e spesso ricopertidi glassa amata da grandi e piccini!

Una delle prime ricette risale alla fine dell’800 quando Bertha Palmer, il cui marito era il proprietario del Palmer Hotel di Chicago chiese al pasticcere dll’hotel di creare un dolce che potesse essere gustato dalle signore che partecipavano al la Chicago World’s Columbian Exposition e che fosse facile da consumare anche durante un pranzo al sacco

Nasce così il primo Palmer House Brownie, una torta al cioccolato con noci e glassa di albicocche! Si narra che ancora oggi in questo hotel venga riproposta la prima versione del dolce.

La prima volta che il dolce appare nei libri di cucina è il 1896 ma nel 1907 il Brownie venne riproposto nella versione Bangor, dalla città di origine della casalinga che creò la ricetta originale!

Pancakes

Una delle ricetta più facili da realizzare anche home made sono proprio i pancake.

Qualche tempo fa sono comparsi diversi articoli che indicavano che i primi pancakes fossero stati serviti sulle tavole greche.

Non sappiamo se questo sia vero o meno per noi gli original pancakes equivalgono a Canada e Stati Uniti.

In Grecia la prima variante era composta da acqua e farina. Queste frittelle si sono poi ” scontrate” con la tradizione romana , viaggiando poi nel Nord Europa fino a raggiungere le tavole statunitensi.

L’immagine tipica della famigliola americana riunita attorno al tavolo per fare colazione con i tazzoni di caffè e pancake è ben stampata nella mente di tutti.

Non è tanto la ricetta che colpische quando il condimento o la farcitura del piatto!

Mentre ora i pancakes sono una ricetta riproposta quotidianamente in hotel, Bed & Breakfast etc.. in passato queste tipiche frittelline venivano cucinate solo il Martedì grasso in quanto alcuni ingredienti che li compongono – burro, uova.. – non potevano essere usati in Quaresima.

E se volete una lista dei posti più in per fare colazione leggete il post: Breakfast time in America!

Se vi vengono in mente altri dolci americani tipici, escluse le torte – che avranno un post dedicato prossimamente – scriveteli nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *