Star Wars e la Lucasfilm di San Francisco

Dopo il successo planetario di Indiana Jones e del più recente The Mandalorian sulla piattaforma Disney +, oggi vi portiamo a visitare gli studios che hanno dato vita alla saga stellare più famosa al mondo: Star Wars.

A San Francisco sulla punta della penisola californiana circondata dall’Oceano Pacifico e dalla baia, assai più famosa per l’isola di Alcatraz, ha sede uno degli imperi che hanno fatto la storia del cinema americano: la Lucasfilm.

Il complesso

Situato all’interno dello storico Presidio di San Francisco. Il Letterman Digital Arts Center sorge proprio al centro del parco nazionale, ex base militare.

Ad attenderci all’ingresso la fontana del  maestro Yoda e ovviamente non poteva mancare la foto di rito per omaggiarlo.

Proseguiamo fino alla lobby ed eccoci catapultati nella saga delle navicelle spaziali più famose al mondo: Star Wars. Fumetti, costumi di scena, artifatti, plastici, scenografie fanno capolino dalle stanze del complesso.

La Lucasfilm

La leggendaria compagnia che sta dietro alle saghe di Star Wars e Indiana Jones aveva spostato parte della sua produzione al Letterman Center per incoraggiare la collaborazione tra l’industria dei giochi e del cinema.

La sede, abbandonata dopo il 2012 a seguito della cessione alla Disney, è purtroppo visitabile solo in parte, quanto basta per entrare in contatto con il mondo fantastico creato da George Lucas.

Darth Vader a misura d’uomo ci accoglie all’ingresso della lobby, miniature di scena, Boba Fett e le spade laser di scena di Yoda e Skywalker ben conservate nelle teche di vetro.

I libri che hanno ispirato il suo cretaore ben in mostra sugli scaffali della lobby.

Tutto questo è Lucas Arts Center!

Come abbiamo scoperto questo posto?

Facile! Con due appassionati di Star Wars: Luca e Daniele, che ci tenevano già a vedere i costumi del film in mostra al Mopop Museum di Settle, di sicuro non potevamo non visitare questo luogo sacro.

Ma che fatica arrivarci!

Benchè alloggiati presso il Travelodge by Wyndham Presidio San Francisco, vicinissimi al Presidio, entriamo al parco non trovando alcuna indicazione sul centro.

Ci guardiamo in giro ma nessun passante. Ad un certo punto ci avviciniamo a due signore che passeggiavano e conversavano tra di loro.

Sapendo solo che davanti al palazzo c’è la fontana di Yoda, iniziamo a chiedere: “Scusate sapete dov’è la Lucasfilm?”

Le signore bofonchiando tra di loro ci dicono di non sapere cosa, e noi ” ma si il centro cinematografico dove hanno girato parte di Star Wars”

E ancora niente…

Daniele e Luca si guardano tra di loro ” Il film con le navicelle spaziali “e loro ” No non sappiamo aiutarvi ” “Ma sapete dove possiamo trovare la fontana di Yoda?”; ” Di chi? No ci dispiace”

Insomma alla fine ci hanno consigliato di arrivare al centro del parco e consultare i cartelli per trovare le indicazioni per arrivare al traguardo e da lì abbiamo capito che forse nemmeno tutti gli americani sanno di che film stiamo parlando.

Ma alla fine…

Cammina e cammina tra le tre miglia quadrate di ampiezza del Presidio ed ecco che alla fine troviamo i cartelli con le tanto importanti indicazioni.

Li seguiamo et voilà. Vicino all’albero di eucalipto scorgiamo il Maestro in tutta la sua magnificenza.

A grandezza reale, 66 cm di statua completamente in bronzo e dalle fattezze umane. Foto di rito e lancio di un penny come portafortuna di viaggio.

E dalle 9.00 alle 17.00 il mondo di Star Wars entra di diritto nella nostra giornata!


Curiosità

Giusto per farvi capire quanto Daniele e Luca siano fan di Star Wars, vi racconto questa storia. Lo scorso anno esce in Italia il 18 dicembre l’ultimo capitolo della saga di Star Wars: L’ascesa di Skywalker.

Abitando nella provincia più piccola di tutto il Piemonte, in cui non c’è praticamente nulla, i nostri due superfan decidono di organizzare una serata speciale per Star Wars, spostandosi per andara a vederlo al Movie Planet, un grande multisala!

Ovviamente per celebrare l’ultimo film, dopo settimane di preparativi, il risultato è stato questo! Che ne pensate?

Inoltre la fontana del Maestro Yoda è stata protagonista di una pulizia speciale ( con tanto di spazzolino da denti) per chi perdeva la puntata dei Fratelli in Affari: La sfida San Francisco Bay girata proprio a San Francisco e in onda su cielo!


Chicche di viaggio

A San Francisco eravamo già stati un’altra volta, nel 2005, e visitarla dieci anni dopo senza genitori è stata tutta un’altra cosa.

Ma le nostre avventure non si fermano qui…

La nostra stanza al Travelodge prenotata su Booking, ultima stanza a prezzo irrisorio, era piccolissima. In origine avendo come indirizzo Lombard Street, pensavamo di essere sulla famosa strada tutta curve ma invece, per nostra grandissima sorpresa, eravamo praticamente quasi dentro al Presidio.

Circa 15 m quadrati tra stanza e bagno da dividere in quattro.

Oltre a trovare il cartello di divieto di sosta per pulizia ordinaria della strada, mai avremmo pensato di incontrare un vero procione che voleva entrare nella nostra ministanza e di cui vi raccontiamo in questo post.

Una sedia, gentilmente lasciata in un’altra stanza(che fortunatamente avevamo trovato aperta) a causa del poco spazio per le valigie…. Il bagno, piccolissimo ma funzionale e, con la mia solita classe XD, sono riuscita a farmi riconoscere anche qui.

L’ultimo giorno dei tre che abbiamo passato qui ho letteralmente fuso il phon e la sera stessa, non mi ricordo assolutamente il motivo, ho proposto di fare il gioco “fai finta di dormire quando l’ultimo è in bagno, per fare uno scherzo” e nel giro di 10 minuti sono letteralmente crollata dal sonno…

Altro che far finta… e il giorno dopo non vi dico quante prese in giro, cosa che ancora ora dopo anni, rieccheggia nelle serate tipo con gli amici….


14 Replies to “Star Wars e la Lucasfilm di San Francisco”

  • Non sono una grande fan di Starwars, lo ammetto, ma il racconto della vostra esperienza è molto coinvolgente. Deve essere stato davvero emozionante visitare questi studios!

  • Anche io sono una grande appassionata di Star Wars e devo dire che questo posto proprio non lo conoscevo. Davvero interessante!! Una cosa però che non mi farei certo sfuggire è sicuramente il parco a tema Star Wars. Ce ne dovrebbero essere 2 uguali, uno in Florida ad Orlando e un altro in California. 😍

  • Non sono una grande appassionata della Saga (anzi, forse mi manca qualche pezzo). Però mi piace moltissimo la passione di molti per queste serie cinematografiche. Sono sempre incuriosita dalle ricostruzioni, riunioni e luoghi cult. Ultra – fan, siete meravigliosi!

  • Non amo molto la saga di Starwars però la descrizione degli Studios è interessante, io ho visitato gli Universal Studios a Los Angeles e devo dire che ero senza aspettative invece mi sono piaciuti molto.

  • che belle queste foto deve essere stato molto interessante e ricreativo visitare questi studi in cui sono nati film di questo calibro

  • Ecco un’altra che non è appassionata di Star Wars! Però mi attira tutto ciò che riguarda il mondo del cinema, perciò ho letto quest’articolo con interesse. E comunque è bello vedere fan felici in queste foto! 🙂

  • Sono stata a San Francisco e ho visitato Alcatraz, ma non sapevo che ci fosse anche Lucasfilm lì… se lo Scopre quello che ora è diventato mio marito mi ammazza, dato che anche lui piace molto Star Wars. Io non sono così appassionata ma mi piace ogni tanto fare una luna maratona per rivedere gli episodi della saga

  • Allora. La fontana con Yoda adoro tantissimo! Peccato che, come dici, sia indicato poco e male. Incredibile che chi vive nei pressi non sappia di che si sta parlando. Bah. Comunque dev’essere un’esperienza spettacolare per chi ama la saga. Io adoro i 3 film girati della saga (episodi IV, V, VI) mentre non ho amato particolarmente gli episodi I, II e III e non ho minimamente visto gli ultimi.

  • Superfan di star wars e mai stata a San Francisco. Non pensavo nemmeno di andarci fino a quando ho letto questo post. Grazie, che la forza sia con te!

    • In effetti solo gli appassionati della saga sanno di questo luogo. Inoltre, da come hai potuto leggere sul post, noi abbiamo incontrato delle americane che no sapevano nemmeno darci indicazioni su come raggiungerlo XD

  • Io ho visto poche saghe, ma questa non me la sono persa. Devo dire che ci sarei andata volentieri a visitare la LucasFilm anche perchè ci sono moltissimi riferimenti con l’arte contemporanea e questa saga mi intriga moltissimo

  • La spada laser di Yoda!!! La voglio! 😀 Che posto magico, davvero da visitare! Le scenografie mi appassionano molto e i prop di scena sono sempre curiosiosi da vedere dal vivo: in TV “sembrano meglio”, no? 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *